Skip to content

Giovani e medicina estetica

Giovani e medicina estetica

Di: Studio Grassi

Giovani e Medicina Estetica

Giovani e medicina estetica

La medicina estetica tra i giovani: tra tendenza e bisogno di accettazione sociale

I social media, le loro foto perfette e le story che raccontano di volti da set cinematografico, oltre a una crescente attenzione alla dimensione estetica, hanno determinato un aumento della domanda di trattamenti da parte dei giovanissimi. Dietro la moda del momento, dietro il trend da furore social, si nasconde, purtroppo, un profondo disagio psicologico che fa della bellezza esasperata il lasciapassare per l’accettazione sociale.

Questo il quadro del rapporto giovani e medicina estetica.

I dati

Secondo stime recenti, i trattamenti di medicina e chirurgia estetica hanno avuto un incremento di almeno il 20% negli ultimi anni (+67% rispetto al 2019 e +130% rispetto al 2020), complice anche il ritrovato bisogno di prendersi maggiormente cura di se stessi, dopo la vita frugale cui ci aveva costretti la pandemia.

Secondo un altro studio di settore, invece, ben il 73% delle adolescenti italiane ha dichiarato di aver utilizzato trattamenti estetici per correggere i difetti più comuni, come l’acne, le smagliature e le cicatrici. Ma sono in aumento anche le richieste per migliorare l’aspetto del viso, come il filler delle labbra ed il rinofiller.

Medicina estetica ed etica

In un momento storico in cui, l’importanza dell’immagine è stata portata fino alle estreme conseguenze della reificazione dell’umano, sono proprio i giovani a discernere poco e male il confine sottile tra star bene e ossessione per una perfezione irrealistica. Proprio animati da questa ricerca spasmodica di perfezione, si rivolgono al medico estetico, affidandogli insicurezze più che concrete necessità di intervento. 

Ed è qui che deve entrare in gioco l’approccio etico del professionista, che deve valutare il rischio-beneficio di eventuali trattamenti sui più giovani. Da un punto di vista etico, gli interventi di medicina estetica non dovrebbero essere snaturanti, stravolgendo la fisionomia, ma dovrebbero puntare al miglioramento della vita dei pazienti, con una particolare sensibilità in fatto di giovani e giovanissimi. In buona sostanza, il criterio guida è valutare a monte l’idoneità del paziente ai trattamenti estetici, così da offrirgli la soluzione che più si adatta alle sue esigenze. 

Continua a leggere:

Uomini e medicina estetica

Uomini e medicina estetica

Uomini e Medicina Estetica Aumenta la domanda per la medicina estetica: non solo donne, ma anche uomini Sono lontani i tempi in cui solo
Continua a leggere...
Skin longevity

Skin longevity

Skin longevity: cos’è e come mantenerla nel tempo Tra gli ultimi trend in fatto di benessere e di bellezza c’è la skin longevity, la longevità
Continua a leggere...
Dentechstry il podcast

Dentechstry il podacst

Estetica Odontoiatrica Evoluta: argomento di Dentechstry il podcast sull’odontoiatria che cambia Dentechstry il podcast dell’innovazione odontoiatrica, promosso da IDI Evolution, affronta la valorizzazione dell’estetica del viso,
Continua a leggere...